Da Civate a Milano passando per Daverio e Carvico

Questo è un weekend impegnativo per i nostri soci, dove obiettivi, kilometri e dislivello si andranno a mescolare con freddo, pioggia e anche un po’ di neve. Vediamo un po’ dove andranno a correre.

Qualcuno (Teo, ilSindaco, ilRagioniere e Lele) si avventurerà sul Monte Cornizzolo con una mappa muta fra le mani, una bussola ad indicare la via e tanta curiosità. E’ il NIRVANA RAID che alla sua seconda edizione vede 60 coppie iscritte che si avventureranno fin sulla cima innevata del monte lecchese.
http://www.nirvanaraid.it/


Invece qualcun’altro (Walter) si è ritrovato catapultato nella BARCLAYS MILANO CITY MARATHON. Non ha fatto mesi di preparazione, non ha fatto sacrifici e rinunce ma ha chiamato Radio DeeJay !!!! All’altro capo della cornetta hanno risposto quelli di Asganaway che gli hanno regalato l’iscrizione, incredibile!!!!
Ma non sarà solo, perchè Milano sarà terra di conquista anche per Paolo, caricato e preparatissimo per la sua prima maratona proprio nell’anno in cui la città dovrebbe aver fatto pace con i podisti, chiudendo completamente al traffico. L’esperienza scende in campo invece con la staffetta, e i 4 veterano sono: Matteo, Gigi, Jacopo e Andrea.
In bocca al lupo ragazzi !!!!
http://milanocitymarathon.gazzetta.it/

Ma non è finita, perchè c’è uno scalatore (anche ottimo discesista), che risponde al nome di Enrico ed in compagnia di Paolo Q. voleranno sui 21 km dello SKY DEL CANTO, con divertenti variazioni di pendenza, tra boschi di castano rubinie e rovere. Il percorso si snoda su alcuni sentieri che Papa Giovanni XXIII percorreva per recarsi a Celana ove ebbe l’istruzione primaria e sul tracciato si possono trovare le pietre che testimoniano il passaggio del Santo Padre. Vi diamo la nostra benedizione !!!!
http://www.skydelcanto.it/
13E poi c’è il gruppo tosto, quello numeroso, quello sempre presente che andrà ad invadere Daverio, paesaggio sulle rive del lago di Varese, per correre la STRADAVERIO.

Un solo elemento tiene legate tutte queste persone: il piacere della corsa

Buona corsa a tutti!

Ti è piaciuto l'articolo? Perché non lasci un commento?